vecchio blog (myopera)

my name is mulder [sottotitolo: x-earl]


la nostra maratona di x-files sta attraversando la settima stagione. l'episodio dell'altra sera era il 7×06 e si intitolava The Goldberg Variation. puntata niente di che. si parla dell'uomo più fortunato del mondo che però ha capito che alla fine della fiera non è che se la passi proprio bene. così per far guarire un bambino suo vicino di casa gravemente ammalato, va al supermercato a comprare un gratta e vinci. il negoziante gli chiede quanto vuole vincere e lui risponde bellamente 100mila dollari. gratta e vince. ma poi si pente, ne ha paura e butta il biglietto. un giovincello presente lo ripesca nonostante il nostro eroe glielo sconsigli. e qui scatta la magia.
il ragazzotto esultante saltella per il negozio sventolando il tagliando e, piroettando, esce in strada e viene investito da un autobus.

flashforward

6 anni dopo. un tipo baffuto con un camicione largo entra in uno store e compra un gratta e vinci. gratta e vince 10mila dollari.
il baffo salta e trotterella con il tagliando in mano. esce dallo store e, noncurante del mondo attorno a lui, finisce in mezzo alla strada e viene investito da una vecchina alla guida di una berlina bordò.

insegnamento1: anche mynameisearl, che era salito sul podio delle mie serie preferite, ha pescato da chris carter. e non me l'aspettavo.

insegnamento2: quando si gratta e si vince meglio non ballare in mezzo alla strada. non si sa mai…

Annunci
Standard

2 thoughts on “my name is mulder [sottotitolo: x-earl]

  1. eliclepto ha detto:

    precisazione: "l'uomo più fortunato del mondo" non getta il biglietto vincente per paura ma semplicemente perchè (chiedendo delucidazioni al negoziante) la somma non gli sarebbe stata versata per intero. In questo modo non avrebbe più potuto aiutare nell'immediato il bambino malato e di conseguenza l'azione non sarebbe stata più considerata virtuosa ma si sarebbe trattato di puro profitto personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...